La psoriasi può manifestarsi in diverse forme? 10 luglio 2015

La psoriasi può manifestarsi in diverse forme, le principali sono le seguenti:

  • psoriasi a placche (detta anche “psoriasi volgare”)
  • psoriasi guttata
  • psoriasi pustolosa
  • psoriasi invertita
  • psoriasi eritrodermica
  • psoriasi delle unghie (onicopatia psoriasica)

 

La psoriasi a placche (è la più frequente)
Incidenza

  • Rrappresenta circa l’80% di tutti i casi di psoriasi

Manifestazioni

  • E’ una forma lieve
  • Si manifesta con placche ispessite e arrossate, di forma ovale o rotonda, circoscritte, simmetriche, poco più grandi di 1 cm all’inizio ma che possono poi confluire per formare placche più grandi.
  • Intorno alle placche è facile notare un anello bianco (anello di Woronoff).
  • Sono presenti squame argentate di spessore e quantità variabili da persona a persona e anche da zona a zona nella stessa persona.

Localizzazioni

  • Colpisce la superficie corporea per meno del 2%
  • Si localizza preferibilmente al cuoio capelluto, nella zona sotto al ginocchio, nella zona di estensione dell’avambraccio e nella zona sacrale

 

La psoriasi guttata (dal greco “gutta”: gocciolina)
Incidenza

  • Rappresenta circa il 2-18% dei casi di psoriasi
  • E’ più frequente in bambini e adolescenti

Manifestazioni

  • E’ una forma mediamente più severa rispetto alla psoriasi a placche.
  • Ha un esordio acuto con una miriade di piccole lesioni (da 5 a oltre 100), a forma di goccia, di 1-10 mm di diametro.

Localizzazioni

  • Si localizza più facilmente agli arti, al viso e al tronco.
  • I fattori scatenanti più comuni sono: tonsilliti e faringiti (infezione da streptococchi).
  • Nei bambini, un episodio acuto in genere scompare da solo. Nel 33% dei casi può svilupparsi in seguito una psoriasi a placche.
  • Se compare in un adulto può complicare il quadro della psoriasi a placche.

 

La psoriasi pustolosa (generalizzata)
Incidenza

  • E’ una forma rara e rappresenta meno del 2% dei casi di psoriasi

Fattori scatenanti

  • Fattori scatenanti possono essere l’insorgenza di infezioni o l’interruzione di terapie a base di corticosteroidi potenti, per via topica (locale) o sistemica (generale).

Manifestazioni

  • E’ preceduta da altre varianti di psoriasi
  • Si manifesta con febbre, cute costellata di pustole sterili, quindi non contagiose, infiammate, arrossate e dolorose che possono confluire formando aree di forma più estesa.
  • Richiede la gestione ospedaliera

 

La psoriasi inversa (invertita, flessurale)
Incidenza

  • Si associa molto spesso alla forma a placche
  • E’ frequente nei soggetti in sovrappeso od obesi

Manifestazioni

  • E’ caratterizzata da zone cutanee eritematose non squamose quindi diverse da quelle che si manifestano sul tronco e sugli arti. Possono essere confuse con infezioni cutanee, per esempio da funghi, o intertrigine.

Localizzazioni

  • Colpisce l’inguine, le ascelle, il solco sotto le mammelle, le pieghe del perineo.

 

La psoriasi eritrodermica (rossore intenso e uniforme)
Incidenza e caratteristiche

  • E’ una forma molto rara
  • E’ la forma più grave e debilitante
  • Colpisce più frequentemente i soggetti di sesso maschile
  • Insorge in media intorno ai 50 anni
  • Può essere l’evoluzione di altre forme psoriasiche
  • Può influenzare la capacità di termoregolazione cutanea portando a ipotermia, modificazioni metaboliche, anemia per perdita di ferro, vitamina B12 e folati e altri sintomi

 

La psoriasi delle unghie (onicopatia psoriasica)
Incidenza e caratteristiche

  • Colpisce fino al 50% dei pazienti psoriasici
  • E’ più frequente alle unghie delle mani rispetto a quelle dei piedi
  • Può rappresentare l’unica espressione clinica della malattia (per questo è importante controllare sempre le unghie) soprattutto nei soggetti con artropatia.
  • Ha un decorso cronico e imprevedibile.

 

 

 

Fonti
– RGB et al – Psoriasis: epidemiology, clinical features and quality of life. Ann Rheum Dis 2005; 64 (Suppl II): ii18-ii23
– 
Duarte GV et al – Psoriasis and obesity: literature review and recommendations for management. An Bras Dermatol 2010; 85(3): 355-60
– 
Prignano F – Onicopatia psoriasica. Scripta Manent Ed, 2010