Meglio mangiare in compagnia o da soli? 19 settembre 2016

A cura del dr. Emanuel Mian, psicologo/psicoterapeuta

Mangiare in BUONA compagnia sicuramente può aiutare a combattere la solitudine e favorisce il buon umore, a patto che non si esageri con le quantità (e non si torni poi a casa ricominciando a mangiare, come fanno spesso i soggetti obesi compulsivi). Se si mangia abitualmente da parenti o amici, non portarsi a casa nessun avanzo, spiegando le legittime motivazioni, per non offendere nessuno.