Perché alcune persone, pur mangiando molto, non ingrassano? 21 gennaio 2012

Le motivazioni possono essere molteplici. Sicuramente giocano un ruolo differenze di metabolismo basale, determinato geneticamente. E’ coinvolto anche un diverso stile di vita, per esempio, che  preveda una regolare attività fisica che può essere svolta con diverso livello di intensità, differente lavoro muscolare, attenzione, aggressività, coinvolgimento della persona. Sono tutti fattori che determinano variazioni del consumo energetico.
Altri elementi importanti sono la distribuzione individuale del grasso corporeo e la dimensione degli adipociti (le cellule che accumulano il grasso dentro di sé). Nella persona obesa gli adipociti hanno dimensioni maggiori (ipertrofia adipocitaria) rispetto alle persone normopeso.
Più una persona è obesa maggiore è il numero delle sue cellule adipose (iperplasia adipocitaria). Quando si perde peso gli adipociti si riducono di volume (per la perdita di grasso all’interno delle cellule) ma non del loro numero.
Per questo motivo alcune persone pur stando continuamente a dieta riescono a perdere soltanto una frazione del loro eccesso ponderale.