Perché va fatta la profilassi antibiotica prima dell’intervento di bariatrico? 3 novembre 2016

La profilassi antibiotica deve essere eseguita da tutti i pazienti candidati alla chirurgia bariatrica, per ridurre l’incidenza di infezioni postoperatorie.

Studi clinici hanno evidenziato, infatti, che tale profilassi antimicrobica a breve termine è efficace nel ridurre tale incidenza. Dosaggi e durata vanno stabiliti dal team di medici di riferimento per ciascun paziente e seguiti con cura da parte del paziente stesso.

 

Fonte
S.I.C.OB – Linee Guida Chirurgia dell’Obesità Edizione 2016