Acidi grassi Omega-3

Gli acidi grassi polinsaturi della serie Omega-3 (PUFA omega-3)  sono composti essenziali, non possono quindi essere sintetizzati dall’organismo umano e devono essere introdotti, al pari di vitamine e sali minerali, con l’assunzione degli alimenti della propria dieta quotidiana.

Rivestono un ruolo importante nel trattamento delle dislipidemie e nella prevenzione di aterosclerosi e malattie cardiovascolari.
I principali rappresentanti sono:

  • acido alfa-linolenico (ALA), presente in noci, olio di soia e soprattutto nell’olio di semi di lino, quest’ultimo – oggi non di uso comune – era invece ampiamente utilizzato come condimento nella dieta mediterranea al tempo dell’antica Roma.
  • acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaesanoico (DHA), contenuti soprattutto nel pesce e nelle alghe marine.