Fibrillazione

La Fibrillazione è una contrazione rapida, caotica e irregolare, non sincronizzata delle cellule cardiache che genera una vibrazione ed è meccanicamente insufficiente alla propulsione del sangue. Si può avere una fibrillazione delle camere cardiache superiori (atri) o inferiori (ventricoli). Quella degli atri altera il ritmo cardiaco; quella dei ventricoli è equivalente a un arresto cardiaco.