Sindrome metabolica

Sindrome metabolica: 

Situazione clinica ad alto rischio cardiovascolare rappresentata dalla presenza contemporanea di più fattori di rischio nello stesso individuo. In particolare, viene definita “a rischio” di sindrome metabolica la condizione di pazienti che presentino associati tre o più dei seguenti sintomi:

  • vita sedentaria
  • obesità centrale (girovita  102 cm per gli uomini e  88 cm per le donne;
  • ipertensione arteriosa massima (sistolica) 130 mmHg e/o minima (diastolica) 85 mmHg;
  • glicemia a digiuno superiore a 100 mg/dl o diabete di tipo 2 noto
  • colesterolemia superiore a 200 mg/dl;
  • ipertrigliceridemia (valori 150 mg/dl)