I risultati del bendaggio gastrico si mantengono nel tempo 22 gennaio 2013

Una percentuale significativa dei pazienti obesi che sono stati trattati con il bendaggio gastrico, nei successivi dieci anni hanno mantenuto pressoché inalterato il numero di chili persi con l’intervento, e 54 per quindici anni, secondo i risultati di una ricerca australiana.
Il responsabile dello studio, Paul O’Brien, direttore del Centre for Obesity Research & Education della Monash University di Melbourne, commenta: «Questi risultati dimostrano che il bendaggio gastrico costituisce una strategia positiva di lungo termine contro l’obesità».
Gli oltre 3.200 soggetti che avevano subito l’intervento di bendaggio gastrico dal 1994 al 2011 sono stati osservati dai ricercatori australiani, che hanno rilevato come il calo medio di 26 chili ottenuto con l’intervento in laparoscopia era stato mantenuto per 10 anni da 713 di loro; il 78% dei pazienti era di sesso femminile e l’età media di 47 anni.
La ricerca australiana è stata pubblicata sulla rivista Annals of Surgery.

 

Fonte
OʼBrien PE – Long-term outcomes after bariatric surgery: fifteen-year follow-up of adjustable gastric banding and a systematic review of the bariatric surgical literature. Ann Surg. 2013 Jan;257(1):87-94.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *