Il Piano Nazionale Diabete presto in Italia 3 ottobre 2012

L’Unione Europea aveva chiesto a tutti i suoi stati membri di dotarsi di piani per combattere l’epidemia di diabete in corso in tutto il mondo, ormai una vera emergenza, e ora l’Italia sta per emanare il primo Piano Nazionale Diabete. Il documento ha lo scopo di integrare, fra l’altro, l’assistenza fornita dai medici di medicina generale con quella degli specialisti e di uniformare le numerose leggi regionali: circa 150, con rilevanti disomogeneità nei livelli delle cure.
Il Piano, che è stato elaborato dal Ministero della Salute in collaborazione con i rappresentanti di tutte le associazioni medico-scientifiche che si occupano della malattia, è stato presentato nel corso del 48° Annual Meeting dell’Easd che si è concluso nei giorni scorsi a Berlino, dal presidente Sid (Società Italiana di Diabetologia) e vicepresidente dell’Easd (European Association for the Study of Diabetes, Società Europea per lo Studio del Diabete), Stefano Del Prato.

Fonte
Sanità News ISS 3 ottobre 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *