Speciali UVSM

Il significato delle emozioni 2 marzo 2013

emozioni

Spesso abbiamo la sensazione che le emozioni irrompano nella nostra vita senza riuscire ad attribuirvi un significato, o che ostacolino il raggiungimento di un nostro obiettivo, come accade quando proviamo ansia.
Le emozioni non sono stati patologici, sono una guida per una migliore comprensione di noi stessi e delle nostre reazioni agli eventi, per questo è importante non reprimerle, ma imparare a riconoscerle, interpretarle e gestirle. Hanno un’importante funzione adattiva nella vita di tutti gli esseri viventi.
Come sosteneva Darwin, l’espressione delle emozioni è universale e finalizzata alla coesione del gruppo e alla sopravvivenza della specie, sottolineando continuità e somiglianza delle espressioni emotive umane con quelle del mondo animale.
Nell’uomo le emozioni hanno anche una fondamentale valenza sociale e comunicazionale, come ad esempio quando esprimiamo il nostro disappunto o la nostra ammirazione.

Fonti dello Speciale
Arnold M (1960). Emotions and personality. Columbia University Press, New York
Moderato P (2010) Interazioni Umane F Angeli
Damasio A (2003). Emozione e coscienza. Adelphi, Milano
Damasio A (2003) Alla ricerca di Spinoza. Emozioni, sentimenti, e cervello. Adelphi Milano