La glicemia alta aumenta il rischio di cancro al colon 1 dicembre 2011

Una ricerca statunitense dimostra che nelle donne anziane aumenta il rischio di cancro al colon-retto quando i livelli di glucosio nel sangue sono elevati. Non sono invece stati trovati legami fra quel tipo di tumore e i livelli di insulina.
La ricerca è stata condotta dagli studiosi dell’Albert Einstein College of Medicine della Yeshiva University di New York, che hanno osservato nel corso di 12 anni circa 5mila donne che avevano superato la menopausa; esaminando la presenza di glucosio nel loro sangue, hanno osservato che quelle che ne avevano un più alto livello avevano il doppio delle possibilità di ammalarsi di tumore al colon-retto.
L’epidemiologo Geoffrey Kabat, primo autore della ricerca, osserva: «La prossima sfida sarà trovare il meccanismo con cui livelli di glucosio cronicamente elevati nel sangue portano al cancro del colon-retto».
La ricerca americana può essere di aiuto nello studio dei legami fra tumore e obesità, che è noto essere fattore di rischio di tumore al colon-retto ed è caratterizzata da alti livelli di insulina e glucosio nel sangue; secondo gli autori della ricerca è possibile che l’influenza dell’obesità su questo tipo di cancro possa essere imputabile agli elevati livelli di zucchero nel sangue degli obesi. Lo studio è stato pubblicato sul British Journal of Cancer.

Fonte:
1 dicembre 2011, Sanità News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *