Quando bisogna chiamare il medico dopo un intervento bariatrico? I sintomi spia 2 luglio 2011

Se la persona operata presenta uno o più dei sintomi riportati di seguito, è importante contattare immediatamente il chirurgo bariatrico che ha eseguito l’intervento e/o l’ospedale dove è avvenuto l’intervento.

  • NAUSEA o VOMITO PERSISTENTI
  • TEMPERATURA COSTANTEMENTE ELEVATA

    • Brividi
    • Sanguinamento
  • FECI NERASTRE, MOLLI E MALEODORANTI
    (Le feci molli possono essere un segnale di eccessiva assunzione di grassi)
  • IMPROVVISI DOLORI ASSOCIATI A VOMITO
  • SENSAZIONE DI POTER INGERIRE MAGGIORI QUANTITA’ DI CIBO SENZA SENTIRSI SAZI
  • AUMENTO DI PESO
  • TOSSE PERSISTENTE O DIFFICOLTA’ RESPIRATORIE
  • SUPPURAZIONE DELLE FERITE
  • DOLORE NEL SITO DELLA PORTA DI INIEZIONE ASSOCIATO A FEBBRE, BRIVIDI ETC
    (Per il bendaggio gastrico regolabile)
  • ARROSSAMENTO INTORNO AL SITO DELLA PORTA DI INIEZIONE
    (Per il bendaggio gastrico regolabile)