Dagli Usa lenti a contatto cangianti per segnalare i livelli di glucosio 5 giugno 2012

Una novità dagli Usa per non doversi più pungere per conoscere i livelli di zuccheri nel sangue potrà essere messa in commercio entro i prossimi tre anni: si tratta di lenti a contatto cangianti per segnalare i livelli di glucosio aumentati e segnalano così che è il momento di provvedere; basterà solo guardarsi allo specchio per controllare le eventuali variazioni ma in mancanza di specchi i ricercatori statunitensi hanno trovato una soluzione, come spiega il responsabile del progetto Jun Hu, professore Associato dell’University of Akron, in Ohio: «Funziona come una cartina di tornasole per il Ph; inoltre, forniremo ai possessori delle lenti un’App per smartphone che legge il colore delle lenti, in modo che il diabetico possa avere sotto controllo i suoi livelli di glucosio nel sangue anche quando è solo e non può guardarsi allo specchio». Il reagente, assicurano gli studiosi, non avrà influenza sulla vista.

Fonte:
Sanità News, 5 giugno 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *