Mandometer: il piatto parlante contro l’obesità 21 novembre 2011

Costa circa 2.000 euro il piatto parlante di cui il Servizio Sanitario inglese testerà l’efficacia contro l’obesità; Mandometer, questo il suo nome, si basa sul presupposto che mangiando più lentamente, si riesce a capire quando si è mangiato a sufficienza e si riesce quindi a smettere, mangiando di meno e perdendo così peso.
Il piatto pesa il cibo che contiene e se si svuota troppo velocemente, fa partire un avvertimento vocale «Per favore, mangia più lentamente» che dovrebbe indurre chi mangia a rallentare l’ingestione del cibo. La prima fase della sperimentazione avverrà presso 600 famiglie in cui ci siano almeno due persone gravemente sovrappeso, residenti nella città di Bristol; la seconda coinvolgerà persone nelle quali è presente una variante genetica che impedisce loro di capire quando sono sazi.
Mandometer, il piatto tecnologico, è stato prodotto in Svezia.

Fonte:
21 novembre 2011,  Sanità News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *