Nelle donne il sesso migliora dopo l’intervento di chirurgia bariatrica 5 settembre 2015

A cura di Rossella Bossa, medico psicoterapista, Milano

Nelle donne il sesso migliora dopo l’intervento di chirurgia bariatrica

Una buona notizia per le donne obese che decidono di sottoporsi a chirurgia bariatrica: dopo l’intervento la qualità della loro vita sessuale e relazionale ha una buona probabilità di migliorare in modo significativo.

La sessualità femminile è più complessa di quella maschile e risente in misura maggiore di aspetti psico-sociali. Le donne obese riferiscono più spesso disturbi sessuali e di coppia rispetto agli uomini obesi. Questo non è dovuto solo a fattori ormonali, ma anche alla percezione negativa dell’immagine corporea e al senso di inadeguatezza, influenzati da retaggi culturali in genere a sfavore delle donne, a fronte di una tendenza a valorizzare comunque l’uomo. Insomma, “un uomo senza pancia è come un cielo senza stelle”… ma una donna no!

Le donne obese hanno, in genere, paura di non piacere, riferiscono un calo del desiderio e tendono a evitare i rapporti sessuali. Fare sesso raramente peggiora ulteriormente la situazione, a causa di una ridotta lubrificazione, che può rendere dolorosi i rapporti (dispareunia). A questo si aggiunge una componente ormonale legata all’obesità, ma anche all’età (ad esempio la carenza di estrogeni e la conseguente “secchezza vaginale” dopo la menopausa).

Perché una donna viva serenamente la propria sessualità, è importante che si percepisca attraente e meritevole di essere amata, mantenga una buona autostima e abbia rapporti con regolare frequenza.

Alcuni studi condotti di recente, in un periodo di osservazione fino a 2 anni, hanno dimostrato che la sessualità femminile migliora notevolmente dopo l’intervento. Non solo migliora il desiderio, ma tutte le fasi della risposta sessuale (eccitazione, lubrificazione, orgasmo) e in generale la soddisfazione sessuale. Anche il tono dell’umore e la percezione dell’immagine corporea ne risentono positivamente. Questi aspetti sono più evidenti nelle donne che riferiscono problemi più severi prima dell’intervento, un’osservazione abbastanza intuitiva, dal momento che dopo l’intervento cambiano, in meglio, la percezione dell’immagine corporea e l’autostima, ingredienti fondamentali di una sessualità serena. Non si tratta semplicemente di vedere migliorato l’involucro, ma di essere convinte di valere veramente, perché si è affrontato un problema serio con una scelta coraggiosa e difficile.

Dal punto di vista endocrino, nelle donne che perdono circa il 30% del peso corporeo, si evidenzia un vero e proprio “risveglio ormonale”, con un aumento dei livelli di estradiolo, dell’LH, dell’FSH e anche del testosterone (una piccola quota di ormone maschile è necessaria anche nella donna ed ha un effetto molto positivo sul desiderio).

Un recente studio sulla sessualità maschile in uomini obesi, sottoposti a intervento di chirurgia bariatrica, non ha invece evidenziato alcun miglioramento significativo della soddisfazione sessuale e relazionale, nonostante un aumento dei livelli ormonali di testosterone.

 

Conclusioni
Questo è quanto si evince dai dati di letteratura più recenti, ma non dobbiamo dimenticare che parliamo di persone, di singoli individui che possono presentare differenze anche rilevanti, per questo è sempre sbagliato generalizzare. Probabilmente alcune donne obese, che non hanno una sessualità problematica prima dell’intervento, continueranno a non averla, mentre uomini più fragili, più insicuri nella sessualità, potrebbero ottenere un beneficio dall’intervento.

 

Fonti

– Bond DS et al – Significant Resolution of Female Sexual Dysfunction after Bariatric Surgery. Surg Obes Relat Dis 2011; 7(1): 1–7
– 
Janik MR, et al – Female Sexual Function Before and After Bariatric Surgery: a Cross-Sectional Study and Review of Literature. OBES SURG (2015) 25:15111517
– 
Poggiogalle E, et al – Health-Related Quality of Life and Quality of Sexual Life in Obese Subjects. Int J Endocrinol 2014; 2014 847871
– 
Sarwer DB, et al – Sexual functioning and sex hormones in men who underwent bariatric surgery. Surg Obes Relat Dis 2015;11(3):643-51
– Sarwer DB, et al – Changes in Sexual Functioning and Sex Hormone Levels in Women Following Bariatric Surgery. JAMA Surg 2014;149(1):26-33

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *