Metà

META' di Ugo Patierno
La tutela delle vittime dopo la L. 19 luglio 2019, n. 69

di Ugo Patierno
edito da Risguardi Edizioni

 

Non il solito libro di ricette, a partire dal titolo. METÀ come le metà porzioni che il suo stomaco gli consente di mangiare da quando ha fatto l’intervento che gli ha cambiato la vita, anni fa. Sono tutte ricette a metà porzione, adatte a chi è stato operato per obesità. Ma se si toglie l’accento, diventa META, una meta da raggiungere e non può essere un caso.

?

“Non ci si può sottrarre alla sostanza della nostra dipendenza quando abbiamo un problema col cibo. L’obesità dà consistenza a un dolore che altro non è che infelicità. Ugo è sempre stato attratto dal cucinare e dal buon cibo, ma questo oggetto del desiderio è stato, da un certo punto in avanti, una risposta alle sue sofferenze, ai suoi bisogni, a tutto. Questo tutto ha cominciato a condurlo a un’obesità molto grave…

?

Poi la rinascita di un uomo, di uno chef e di un artista della vita. Ugo ha fatto della sua passione per il cibo una professione. Ha imparato a conoscerlo, cucinarlo e donarlo agli altri. Ma la cosa più straordinaria è stata la prodigiosa rivoluzione che si è delineata nel suo modo di cucinare man mano che il suo corpo si alleggeriva di una metà dopo l’altra. Dodici ricette, dodici viaggi nel sapore e nelle forme di primi, secondi piatti e dolci“. Ugo

?

Oggi, Ugo Patierno è uno chef acclamato, molto seguito sui social media. Appena entri nella sua cucina alla Locanda della Poesia a San Mauro Pascoli (FC) trovi scritto, “La potenza è nulla senza il controllo”.

 

 

Ugo Patierno è nato il 29 dicembre 1986 a San Giorgio a Cremano in provincia di Napoli.
Ha iniziato la sua carriera professionale nel 2001 rivelando ai suoi mentori culinari, un carisma partenopeo e un talento sperimentale dirompente e fantasioso seppur ricco di basi solide e tradizionali.
Il suo stile culinario si esprime attraverso un’elaborazione creativa e vibrante di colori, forme, sapori e consistenze.
Ha lavorato diversi anni all’estero e attualmente è Excutive Chef presso La Locanda del Poeta di Villa Torlonia (San Mauro Pascoli – FC).
A settembre 2020, aprirà il suo primo BistrotMEDITERRÀNIS All you can eat”. Porzioni a metà così da poter mangiare tutto; menù mediterraneo dedicato anche alle persone con obesità, plastic free ”.

 

 

LEGGI ANCHE

Ugo Patierno, Chef stellato raccontato da Ilaria Rapa »

 

"Poter vivere una vita normale... non una vita a metà"

Filo diretto


Link utili

Unavitasumisura.it © 2011 - 2021 Tutti i diritti riservati
Con il contributo non condizionante di Johnson & Johnson Medical S.p.a.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?