Eventi

Gusto e salute: a “scuola di cucina” dopo un intervento di chirurgia bariatrica 10 marzo 2016

Torino, 13 marzo 2016
Circolo ristorante (Unione Industriale Torino), in via Vela 15, dalle ore 11

VI corso cucina interattiva

Il 13 marzo a Torino si terrà il VI corso dedicato di cucina interattiva “Dopo la chirurgia bariatrica alla scoperta dei sapori e del gusto “, organizzato dell’equipe di INCO Istituto Nazionale per la Chirurgia dell’Obesità in collaborazione con Amici Obesi Onlus.

Nella bella cornice del Circolo ristorante (Unione Industriale Torino), in via Vela 15, i pazienti potranno cimentarsi nella preparazione dei menù consigliati dai nutrizionisti INCO e interpretati dallo chef del ristorante appositamente per l’occasione.
“I corsi di cucina interattiva, per le persone che si sono sottoposti o che si sottoporranno a un intervento di chirurgia bariatrica, hanno lo scopo di rieducare i pazienti a nuove abitudini alimentari e comportamenti adeguati per ottimizzare il risultato dell’intervento e mantenere nel tempo la riduzione di peso ottenuta.” spiega la dottoressa Emanuela Russo, dietista di INCO.
Uno chef li guiderà nella preparazione di pietanze idonee alle varie fasi di “svezzamento” previste dal piano alimentare che ciascuna persona dovrà seguire dopo l’intervento, in accordo con il proprio team di cura”.
Le ricette sono ideate e formulate dallo chef con la collaborazione della dietista/nutrizionista.
“In genere, si preparano quattro pietanze (se possibile anche di richiamo alla tradizione culinaria locale), di diversa consistenza, in modo da fornire una carrellata di esempi esaustivi per tutte le fasi di “svezzamento”. Le ricette sono bilanciate secondo i principi nutrizionali condivisi dal nostro protocollo dietetico-nutrizionale bariatrico ” continua la dottoressa.

Durante le preparazioni, la dietista/nutrizionista illustra le proprietà nutrizionali e suggerisce alcune strategie comportamentali e di gestione utili ad ottimizzare il consumo di tali pietanze.

Vengono inoltre fornite nozioni generali e di comportamento in cucina e a tavola (ad esempio masticazione, velocità di assunzione degli alimenti, modalità di cottura, suggerimenti sulle posate da utilizzare, sulla preparazione dei piatti, le porzioni e sull’allestimento della tavola, etc).

Le persone avranno la possibilità di sperimentare partecipando attivamente alle varie fasi della preparazione di ciascuna ricetta. Al termine, seguirà la degustazione e una discussione interattiva tra i pazienti e i membri dell’equipe presenti (dietista/ nutrizionista, psicologo, chirurgo, internista). Infine ai partecipanti verrà fornito un opuscolo con le ricette preparate che il paziente potrà replicare a casa.

 

Parteciperanno all’evento i chirurghi dell’equipe INCO di Milano e Ponte S. Pietro e gli specialisti degli Studi Drovetti e Rovera di Torino.

 

COSTO PER LA PARTECIPAZIONE
Il costo per la partecipazione è pari a 30 Euro a persona e avrà inizio alle ore 11:00;
NB. Si richiede la conferma per una migliore organizzazione dell’evento.
NB. Sarà possibile venire accompagnati, basterà comunicare il numero complessivo dei partecipanti (costo 30 euro a partecipante): sono tutti benvenuti.

 

Vi aspettiamo in tanti!!

Mail per info e prenotazioni
antoniolaterra@libero.it
Cel 348 6936353