Eventi

Obesity Day 2016 12 luglio 2016

Obesità – Camminare è salute

www.obesityday.org

 

Obesity-Day-2016Introduzione

È opinione generale che l’Obesità abbia ormai i caratteri di una vera e propria epidemia mondiale, tanto da preoccupare non solo il mondo medico scientifico, ma anche i responsabili della salute pubblica. Sembrerebbe che i costi diretti per l’obesità in Italia siano pari a 22,8 miliardi di euro ogni anno e che il 64% di tale cifra venga speso per ospedalizzazione. Nonostante ciò, l’Obesità è una malattia cronica, sottovalutata fino a qualche anno fa ed ancora poco curata. L’opinione pubblica ed anche parte del mondo medico hanno una visione superficiale del problema. È ripetitivo ma necessario riaffermare che l’Obesità è una malattia e come tale necessita di interventi e di team formati e ben strutturati. La campagna Obesity Day ha voluto intraprendere un percorso di comunicazione rivolto ai mass-media ed alla popolazione basato sulla semplicità del messaggio, non trascurando la scientificità e la possibilità di approfondimenti mirati.

 

Mission

L’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica ADI promuove ogni anno dal 2001 il 10 Ottobre, una giornata nazionale di sensibilizzazione nei confronti dell’Obesità denominata Obesity Day. L’obiettivo è quello di orientare in modo corretto l’attenzione dei mass-media, dell’opinione pubblica e anche di chi opera in sanità, da una visione estetica ad una salutistica dell’Obesità. Le finalità dell’Obesity Day sono:

➧ Sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti dell’Obesità

➧ Far conoscere l’attività dei Servizi di Dietetica all’interno e all’esterno della struttura sanitaria di appartenenza

➧ Comunicare un messaggio forte sul ruolo dei servizi ai mass-media, opinione pubblica e management dell’Aziende Sanitarie

 

Attività 2016

Giugno – Luglio

➧ Aggiornamento del sito www.obesityday.org
➧ Creazione nuove Rubriche on line e focus su argomenti di elevato interesse

L’esperto risponde
➧ Domande predefinite sul sito Obesity Day

Per saperne di più
➧ Link con sito aziendale

➧ News – Press

 

10-11 giugno

L’ATTIVITÀ DEI CENTRI OBESITY DAY
PROPOSTE PER IL 2016
LA COMUNICAZIONE INTEGRATA PER UN APPROCCIO EFFICACE – SIENA

➧ Board Scientifico
Barbara Paolini- UOSA Dietetica e Nutrizione Clinica AOU Senese Santa Maria alle Scotte – Siena
Massimo Vincenzi – Servizio di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva San Pier Damiano Hospital – Gruppo Villa Maria – Faenza (RA)

 

Settembre – Dicembre

➧ Lancio Comunicati Stampa a tema ADNKRONOS

 

21 settembre – 2 novembre

➧ Beat the Street – Muoviamo Terni – promosso in collaborazione con Coca Cola Foundation – è un evento che incoraggia le persone a compiere a piedi o in bicicletta brevi viaggi attraverso i quartieri e i parchi della città. La sfida avrà luogo in un periodo di 6 settimane (21 settembre – 2 novembre 2016) durante le quali la città di Terni avrà un obiettivo straordinario: percorrere almeno 200.000 km. L’intento di Beat the Street – Muoviamo Terni è quello di stimolare nell’intera comunità cittadina un cambiamento nei comportamenti e negli stili di vita, incoraggiare le persone a diventare più attive, promuovere la cittadinanza consapevole, rinsaldare vincoli di condivisione e solidarietà.

 

6 Ottobre

➧ Roma, Auditorium Ministero della Salute, Conferenza Stampa di Presentazione Obesity Day 2016 alle istituzioni, alla classe medica e alle società scientifiche

 

10 Ottobre

➧ Organizzazione della “giornata per il paziente” in 150 Centri di Dietologia ADI
➧ Personale sanitario a disposizione per erogare gratuitamente interventi di informazione/educazione
➧ Distribuzione materiale scientifico e divulgativo delle aziende sponsor (no sampling)
➧ Compilazione questionari
➧ Divulgazione del progetto attraverso la rivista Adi Magazine (tiratura 3.000 pezzi e inviata a tutti i soci ADI)
➧ Divulgazione del progetto attraverso la rivista Attualità di Dietetica e Nutrizione Clinica edita da Pacini Editore (tiratura 20.000 pezzi e inviata ai medici di medicina generale)

 

Scarica il pdf delle Attività 2016 »