Speciali UVSM

Qual è il ruolo dell’endocrinologo del team multidisciplinare bariatrico del Campus? 4 aprile 2018

Intervento del dr. Dario Tuccinardi, Specialista in Endocrinologia e Diabetologia, Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, Roma

 

Il ruolo dello specialista endocrinologo nell’ambito di un Servizio multidisciplinare per la cura dell’obesità come quello presente nel Campus Bio-Medico, è fondamentale. L’endocrinologo può indagare – attraverso un’accurata visita e degli esami del sangue specifici se la condizione di obesità del paziente è stata indotta da malattie endocrine.

 

È altrettanto importante poter valutare – caso per caso – l’eventuale presenza di condizioni metaboliche, patologiche, che si siano instaurate a causa dell’aumento di peso magari per uno stile di vita non corretto, quali – per esempio – il colesterolo alto o anche il diabete di tipo 2. Il ruolo dell’endocrinologo è quindi quello di prendersi cura di queste condizioni ed ottimizzarle, migliorarle, per far affrontare al paziente un intervento di chirurgia bariatrica in condizioni di sicurezza e nel miglior modo possibile.

 

Una nota importante è anche quella che lo specialista endocrinologo, così come il medico di medicina generale, è spesso la prima figura medica che un paziente con obesità incontra e con la quale in paziente può confrontarsi. Quindi rappresenta anche il primo filtro che può orientare, informare ed educare il paziente al fine di scegliere il percorso terapeutico più opportuno per le sue condizioni individuali.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *